Opera 9.5 fra non molto a 64bit…nel frattempo “forziamo”

2 07 2007

opera.jpgDa un paio di giorni ho installato Opera un pò di domande e risposte con un lettore del blog, Seth.

Non è niente male, anche se io contino a preferire Firefox, ma quello che mi serviva era avere un ‘alternativa a Firefox dato che epiphany usa lo stesso “motore” del panda rosso(non è una volpe!).

Opera l’avevo installato solo tanti mesi fa, su windows, ma avevo dato solo un occhiata veloce.

Comunque, grazie a Seth l’ho installato, configurato a dovere. Purtroppo al momento è solo a 32bit ma “forzando” il deb sono riuscito ad usarlo e non ho avuto nessun problema a parte i plugins video.

Per Flash, Java e Real player invece non ho avuto particolari problemi e vi spiegherò fra un pò i passi da seguire.
Vi è comunque la notizia che Opera 9.5, nome in codice Kestrel, oltre a diverse migliorie e l’utilizzo delle Qt4(al momento è in Qt3) sarà disponibile per Linux e FreeBSD a 64bit

Ottima notizia…magari hanno letto questo post? Vabbè…era per dire😛

Comunque ecco come ho installato e configurato Opera 32bit su Ubuntu 64bit.

Preliminari

Installiamo le librerie qt:

sudo apt-get install libqt3-mt

E scarichiamo il pacchetto deb opera 32bit:

wget http://opera.fahrtenbuch.de/linux/921/final/en/i386/shared/opera_9.21-20070510.6-shared-qt_en_i386.deb

(su una riga)

Se volete qui la pagina di download😉

Installazione

Quindi forziamo l’installazione che io sconsiglio sempre ma in questo caso è una “necessità” e anche perchè non crea problemi.

sudo dpkg --force-architecture -i opera_9.21-20070510.6-shared-qt_en_i386.deb

(su una riga)

Dopo che è stata conclusa l’installazione dovreste trovare senza problemi l’icona di avvio nel sottomenù “Internet”

Provate ad avviarlo, se non parte (ma non ci dovrebbero essere problemi) eseguitelo da terminale e postate gli errori.

Se vi è partito noterete che è inglese ma questo è normale.

Localizzazione

Nelle varie guide trovate in giro salvano il file di localizzazione in /usr/ecc ma io preferisco averlo nella home e in particolare nella cartella che contiene le preferenze di opera…quindi:

mkdir ~/.opera/locale
cd ~/.opera/locale
wget http://www.opera.com/download/lng/921/ouw921_it.lng

Questo non fa altro che creare la cartella locale e scaricare il file della lingua.

Avviate Opera e andate in Tools\Preferences

Troverete Language Settings. Cliccate su “Details” e successivamente su “Choose”.

Andate nella vostra home e poi in .opera/locale (tastro destro e “show hidden files” per vedere le cartelle nascoste)

E selezionate ouw921_it.lng.

Date ok un pò ovunque(vabbè si capisce no?🙂 ) .
Non dovreste avere neanche bisogno di riavviare Opera, perchè sarà in Italiano.
Nel caso contrario riavviate😉

Plugin Flash

Avete già installato il plugin flash per firefox? No ? Allora seguite questi passi semplici che vi permetteranno di installare flash sia per Opera che per Firefox

Per installare il flash dobbiamo “wrappare” la versione a 32bit dell’adobe e in questo ci viene aiuto nspluginwrapper. Dobbiamo però installarlo dai repository di Janvitus che già probabilmente avrete nel vostro sources.list

Aggiungete la chiave gpg:

wget http://janvitus.interfree.it/ubuntu/2C4C84CC.gpg -O- | sudo apt-key add -

Aprite il vostro sources.list per aggiungere i repository:
sudo gedit /etc/apt/sources.list

E aggiungente questo alla fine:
## uPure64 Repository
deb http://janvitus.interfree.it/ubuntu/ feisty-upure64 main-amd64
deb-src http://janvitus.interfree.it/ubuntu/ feisty-upure64 main-amd64

Quindi aggiornate la lista pacchetti:
sudo apt-get update

Installate nspluginwrapper
sudo apt-get install nspluginwrapper

E scaricate il flash 32bit:

wget http://fpdownload.macromedia.com/get/flashplayer/current/install_flash_player_9_linux.tar.gz

Estraete l’archivio

tar xzf install_flash_player_9_linux.tar.gz

Assicuratevi di chiudere Firefox/Opera e copiate i file dell’archvio in /usr/lib/firefox/plugin:

sudo cp * /usr/lib/firefox/plugins

Wrappiamo il plugin

nspluginwrapper -v -a -i

Provate ad aprire firefox e vedete correttamente i flash (per esempio da youtube.com)

Su opera doveva essere riconosciuto in modo automatico ma stranamente non è stato così(nel mio caso).

Avete alcune possibilità:

Andate in Strumenti\preferenze\contenuti\opzioni plugin-in\modifica percorso\aggiungi

e andate a cercare questa cartella:

/usr/lib/firefox/plugins

Cliccate su ok. E provate sempre su youtube.com.

Un altra possibilità è:

mkdir ~/.opera/plugins
ln -s /usr/lib/firefox/plugins/libflashplayer.so ~/.opera/plugins/libflashplayer.so

Opera riconoscerà automaticamente la cartella appena creata e il relativo plugin. In caso contrario eseguite lo stesso procedimento della “prima possibliità” ma stavolta aggiungendo questo percorso:

/home/foobar/.opera/plugins

Dove foobar è il vostro nome utente

RealPlayer
Per il reaplayer seguite questa guida sul wiki di ubuntu per installare purtroppo anche qui forzamente il realplayer anche se non con gli stessi risultati. Il plugin non molto spesso va bene ma meglio di niente.
Non ho letto per la prossima versione del realplayer se avrà il supporto ai 64bit…chi sa qualcosa?

Avi, wmv ecc

Leggendo in giro con gxine plugin doveva andare ma anche linkando il plugin non va. Forse(ma anche si) perchè gxine plugin è a 64. Infatti sia realplayer che flash sono a 32bit e vanno alla grande su Opera

Ho provato quindi a copiare nella home il plugin del pacchetto a 32bit di gxineplugin da Ubuntu Packages e viene correttamente riconosciuto da opera (avevo provato anche con mplayer che viene riconosciuto come plugin ma non si vede una mazza).
Non tutti i siti vanno (ad esempio raiclick si blocca poco dopo). Il video viene eseguito esternamente in gxine.
Al dire la verità non ho provato molto in giro però questo va.

E’ un metodo che funziona, male, ma funziona. Se avete una soluzione avvertitemi🙂

Scarichiamo le dipendenze di xine.

sudo apt-get install gxine libxine1 libxine1-console libxine-ffmpeg libxine1-gnome libxine1-plugins

Visto che sono buono(😛 ) dovete solo scaricare il plugin dal mio spazio web dato che al momento non credo verrà aggiornato il pacchetto ufficiale, che cmq troverete nel link poco sopra.

Spostiamoci nella cartella plugins delle preferenze di opera e scarichiamo il plugin:
cd ~/.opera/plugins
wget http://illusion22.interfree.it/gxineplugin.so

Se la cartella non esiste vuol dire che non avete utilizzato il metodo due per il flash quindi:

mkdir ~/.opera/plugins

Java

Io ho installato java 6 ma potete fare lo stesso per java 5 con le dovute modifiche.

sudo apt-get install ia32-sun-java6-bin sun-java6-jre

Modifica il path di Java in Tools -> Preferences -> Advanced Tab -> Content -> Java Options.

E inserite questo:

/usr/lib/jvm/ia32-java-6-sun-1.6.0.00/jre/lib/i386

Tema/i

Il tema originale non mi piaceva molto quindi ho notato che era possibile scaricarne degli altri.

Ho notato Tango CL basato come avrete notato sullo stile “tango”. C’è ne molti altri ma questo era semplice ed era quello che faceva per me.

tangocl.png

Per scaricare questo o altri temi:

Strumenti\Aspetto\Scarica nuove skins

Potete cambiare anche Schema colore cremisi (al momento il tema di gnome è sul grigio/marroncino)

Opera come browser di default

Per impostare Opera come browser predefinito ho trovato questa piccola guida, che poi è una cosa “all’ordine del giorno” per chi usa linux ma non avendo mai pensato di impostarlo come predefinito ovviamente non c’ho pensato😛

Andate su Sistema\Preferenze\Applicazioni Preferite
Nella tabella dedicata al «Browser Web» selezioniate “Imposta” e, nel box dei comandi, scrivete:

opera -newpage "%s"

(sono due trattni prima di newpage)

Ora dovrebbe essere il vostro browser predefinito😉

schermata-1.png

Conclusioni🙂
Bene è tutto, almeno per ora. Se riesco a trovare il modo (magari se qualcuno sa m’informi😛 ) come impostare far funzionare in modo adeguato qualunque plugin per i video wmv, avi ecc, vi varrò sapere


Azioni

Information

37 responses

3 07 2007
Zobbi

L’ho installato solo perchè la guida era ben fatto e mi bastava fare copia incolla😛 ma per usarlo non se ne parla io sono un FireFox dipendente🙂

Vedrò di dargli una possibilità a 64bit😉

Vedendo la tua AWN in basso mi vien voglia di tornare a Gnome…

3 07 2007
ILLuSioN²²

anche io ormai sono un firefox dipendente…avrò una trentina di estensioni a cui non riesco a fare a meno🙂

infatti per me opera è un alternativa che ogni tanto utilizzo😛

PS: non ci sono un tre -quattro dock per kde?

3 07 2007
Zobbi

Eh si ma nessuna di queste supporta la “trayzzazione” e mi sembra di capire che awn lo faccia o no?

3 07 2007
ILLuSioN²²

sincerametne non sono informato sulle dock kde…so solo che esistono😛

comunque se per trayzzazione intendi che quando si clicca sull’icona di un programma non si “aggiunge” un’icona nella parte dei “task” è così..

ti giuro che non sapevo come spiegarlo…😀

3 07 2007
zobbi

Ummh insomma quando riduci ad icona dove va a finire sta finestra? xD non va nella dock?

3 07 2007
ILLuSioN²²

si, allora ci siamo😛

3 07 2007
MaC

Io ho sempre usato opera😛
mi ci trovo male con firefox, nonostante abbia implementato tutte le estensioni che usavo con opera, non riesco proprio ad “ambientarmi”
cmq nelle ultime versioni ho trovato molto comoda la pagina con lo speed dial, che non ho ritrovato similie in firefox.

3 07 2007
ILLuSioN²²

qualcuno ha detto speed dial ??😛
ecco: https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/4810
bastava cercare speed dial firefox😛
http://speeddial.uworks.net/gettingstarted.html

se personalizzi il menù hai due bottoni per impostare speed dial
mentre se vai nei “componenti aggiuntivi” e cerchi speed dial, hai le preferenze, tra cui quella d’impostare come nuova scheda speed dial e altre cose😉

magari ora ci faccio un post😛

3 07 2007
Qualcuno ha detto Speed Dial? :-P « ILLuSioN…Chapter 22

[…] mi segue avrà sicuramente letto (?) il post su Opera a 64bit. In un quel post, un lettore […]

4 07 2007
MaC

si l’avevo trovato (quando pensavo di passare a FF) , ma da bravo non-stimatore di firefox, e abituato a installare e vedere i risultati, non l’avevo attivato nelle nuove tab.
solo grazie al tuo articolo mi son ricordato che forse c’era da andare in componenti aggiuntivi per “attivarlo”..
😛

4 07 2007
ILLuSioN²²

@MaC
io inizialmente non lo trovavo. mi aspettavo un menù in strumenti e niente. allora provo nella barra e ci sono due pulsanti che fanno altro…l’ ultima scelta era guardare nei componenti aggiuntivi😛

6 07 2007
zOBBI’S Blog » Un piccola pazzia…

[…] che sto pensando di ripassare a gnome avevo discusso con Illusion sul suo funzionamento e devo dire che ne sono rimasto affascinato, adesso supporta anche la […]

11 07 2007
bautz

Io spero che certi siti solo per explorer funzionino almeno con opera.
Su un pc di una persona a cui serve accedere al corso online del “Wall Street Institute” (corsi di inglese) si riesce ad accedere all’area riservata solo con explorer.
Firefox (su linux, ma pure su windows e mac) e pure safari (su mac) non riescono ad accedervi.
Voglio vedere se con opera va.
IEs4linux non ci tengo proprio ad installarlo.

Peccato che esteticamente opera non mi piaccia molto…si integra poco o niente, sia con gnome che con kde

11 07 2007
ILLuSioN²²

@bautz

credo s’integremi meglio che con kde grazie alle qt.

con un tema tango che ho installato va un pò meglio su gnome ma niente di che

15 07 2007
matteo

Ho provato ad installarlo , ma non parte :
merlinux@Geppo:~$ opera
ERROR: ld.so: object ‘libjvm.so’ from LD_PRELOAD cannot be preloaded: ignored.
ERROR: ld.so: object ‘libawt.so’ from LD_PRELOAD cannot be preloaded: ignored.
/usr/lib/opera/9.21-20070510.6/opera: error while loading shared libraries: libqt-mt.so.3: wrong ELF class: ELFCLASS64

10 08 2007
Alberto

@matteo
anche io ho lo stesso errore quando lancio opera da terminale… quanlche suggerimento??

17 09 2007
rikkazzo

ho appunto forzato l’installazione di opera a 32 bit.
non mi funziona.

opera
exec: 264: /usr/lib/opera/9.21-20070510.6/opera: not found

non mi funge appunto..come risolvo???
se non posso risolvere almeno come lo tolgo?

18 09 2007
Emanuele Cipolla

@Matteo, Alberto:

Disinstallate opera, e installate opera-static. Oppure, se siete su Ubuntu, installate ia32-libs-kde. Installare la build statica è però IMHO la soluzione migliore

@rikkazzo:

Toglilo con


sudo dpkg -P opera

Ti conviene crearti una chroot. Se ti fai un giro su Internet (o anche sul mio blog) trovi qualche spunto; se invece puoi aspettare fino alla prossima settimana scriverò una guida abbastanza onnicomprensiva, che pone rimedio anche ad alcune piccole mancanze di quelle che ho usato io per arrivare al mio risultato (btw io uso Opera 9.23 in chroot, e funziona tutto, da Flash ai vari plugin multimediali, e tutto solo grazie ad EsounD)

18 09 2007
Emanuele Cipolla

@rikkazzo

Per finire: il metodo delle librerie condivise può risultare molto problematico da gestire, ecco perchè ti propongo la chroot. Molto più pulita, separata eppure unita al sistema principale.

20 09 2007
Fra

Questa guida è veramente ottima, mi ha risolto un bel po’ di problemi dato che neanche io, come tanti riesco a rinunciare al mio browser preferito.
Adesso però è uscita la alpha di Opera 9.5 e io ovviamente sono corso a scaricare la versione a 64 bit (che in teoria non si dovrebbe installare su quella già presente, ma in realtà lo fa, basta dare un’occhiata ai file inclusi nel pacchetto. Ovviamente dipende da dove è installata quella precedente….). Il problema è che con la nuova versione, pur avendo mantenuto tutti i plugin della precedente, non mi funziona più nè Java nè flash. Ovvio, direte voi, sono a 32bit! Benissimo, ma possibile che non ci sia un modo per farli funzionare ?
Thanx

20 09 2007
Emanuele Cipolla

Fra: Installati nspluginwrapper, se non ho letto male i tipi di opera hanno lavorato esplicitamente per supportarlo.
Comunque attenzione, specie se usi M2: se accetti di fare la conversione degli archivi, non potrai più tornare indietro se decidi di tornare alla versione stabile (!)

25 09 2007
Emanuele Cipolla

Se qualcuno degli interessati fa un salto da me, ho finito quella guida “abbastanza onnicomprensiva” di cui parlavo. Non spammo il link per correttezza.

26 09 2007
Fra

nspluginwrapper non funziona. Qui però dicono di aver trovato un modo per risolvere, io non credo di essere in grado di provare.

http://my.opera.com/community/forums/topic.dml?id=206201&t=1190421761&page=1

15 10 2007
ReDelleForesteIllegali

ERROR: ld.so: object ‘libjvm.so’ from LD_PRELOAD cannot be preloaded: ignored.
ERROR: ld.so: object ‘libawt.so’ from LD_PRELOAD cannot be preloaded: ignored.
/usr/lib/opera/9.10-20061214.6/opera: error while loading shared libraries: libqt-mt.so.3: wrong ELF class: ELFCLASS64

questo è l’errore quando lancio opera da terminale dove sbaglio?

16 10 2007
Emanuele Cipolla

@ReDelleForesteIllegali: La libreria condivisa Qt a 64 bit viene prima (o è l’unica) a essere trovata nel path di ricerca delle librerie. Modifica /etc/ld.so.conf aggiungendo la directory dove si trovano le librerie a 32 bit, quindi esegui ldconfig. Oppure usa la build statica di opera.

4 11 2007
Lorenzo

ops.. avevano già risposto…

4 11 2007
Lorenzo

Quando cerco di farlo partire dopo l’installazione mi da questo errore:

lorenzo@Compaq-Ubuntu:~$ opera
exec: 264: /usr/lib/opera/9.21-20070510.6/opera: not found
lorenzo@Compaq-Ubuntu:~$

mmm qualche soluzione?

24 11 2007
Ulisse54

Io vorrei invece sapere come toglierlo, dato che nn mi compare su synaptic😛

24 11 2007
Ulisse54

sudo dpkg -r opera😀

12 01 2008
Francesco

Ciao a tutti… mi aggiungo un po’ in ritardo a questa discussione.
avevo comicniato anche io ad installare seguendo una procedura uguale a quella presentata qui. ma po l’ho disintallata, anche perchè girando in internet ho trovato

http://my.opera.com/desktopteam/blog/

ho installato con

./install.sh ed ho ottenuto

System wide configuration files:
/etc/opera6rc
/etc/opera6rc.fixed
would be ignored if installed with the prefix “/usr”.
Do you want to install them in /etc [ y,n | yes,no ] ?
y
cp: cannot stat `etc/opera6rc’: No such file or directory
cp: cannot stat `etc/opera6rc.fixed’: No such file or directory

——-quando lancio opera dalla shell:

exec: 234: /usr/lib/opera/9.50-20080110.7/opera: not found

Qualche suggerimento???

Francesco

13 01 2008
Fra

Scusa ma perchè non installi direttamente con il .deb ? Non hai Ubuntu ?

11 02 2008
Nels

ho seguito la procedura per opera ma non si avvia

ecco cosa mi dice

ERROR: ld.so: object ‘libjvm.so’ from LD_PRELOAD cannot be preloaded: ignored.
ERROR: ld.so: object ‘libawt.so’ from LD_PRELOAD cannot be preloaded: ignored.
/usr/lib/opera/9.21-20070510.6/opera: error while loading shared libraries: libqt-mt.so.3: wrong ELF class: ELFCLASS64

11 02 2008
Nels

chiedo scusa nn avevo visto il post sopra
cancellate sorry

15 09 2008
Alessandro

Ho seguito passo passo.. ti posto sotto gli errori! Ciao e grazie.

alcaconsulting@alcaconsultingUBUNTU:~$ sudo dpkg –force-architecture -i opera_9.21-20070510.6-shared-qt_en_i386.deb
dpkg – attenzione, ignoro il seguente problema perché si è usata –force:
il pacchetto è per una architettura (i386) diversa da quella del sistema (amd64)
Selezionato il pacchetto opera, che non lo era.
(Lettura del database … 104559 file e directory attualmente installati.)
Spacchetto opera (da opera_9.21-20070510.6-shared-qt_en_i386.deb) …
dpkg-deb (sottoprocesso): lettura incompleta in buffer_copy (impossibile scrivere sulla pipe nella copia)
dpkg-deb: il sottoprocesso paste ha restituito un codice di errore 2
dpkg: errore processando opera_9.21-20070510.6-shared-qt_en_i386.deb (–install):
lettura incompleta in buffer_copy (dpkg-deb backend su `./usr/share/opera/svg-sa.dat’)
Sono occorsi degli errori processando:
opera_9.21-20070510.6-shared-qt_en_i386.deb

28 02 2009
Un piccola pazzia… - Il blog di zobbi

[…] che sto pensando di ripassare a gnome avevo discusso con Illusion sul suo funzionamento e devo dire che ne sono rimasto affascinato, adesso supporta anche la […]

27 02 2013
visit the following web site

These are also available with PTO Delay feature which automatically
open tank internal valve for 5 seconds prior to engaging PTO allowing pump and product lines to charge previewing interval valve slug.
Another thing you’ll need is some strength to endure, because there’s a good chance you’ll be your own producer for the show or perhaps the best producer the show has. These include the artist-branded music channels such as The Grateful Dead Channel, Eminem’s Shade 45, Jimmy Buffett’s Radio Margaritaville; there is even the classical music Metropolitan Opera Radio channel.

16 08 2013
bank on betting

Hi would you mind sharing which blog platform you’re using? I’m looking
to start my own blog soon but I’m having a difficult time choosing between BlogEngine/Wordpress/B2evolution and Drupal. The reason I ask is because your design and style seems different then most blogs and I’m looking for something unique.
P.S My apologies for being off-topic but I had to ask!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: